La comunicazione della Rete dei Consorzi di Tutela per il rilancio delle DOP e IGP post Covid-19

Per far fronte al cambiamento in atto nella società e nei mercati, Fondazione Qualivita propone il #decalogoDOP per la comunicazione istituzionale che promuove il sistema agroalimentare e vitivinicolo di qualità attraverso nuovi valori emersi come risposta all’emergenza Covid-19. Un strumento operativo a servizio della rete DOP IGP condiviso in occasione del WebMeeting “La comunicazione dei Consorzi di Tutela post Covid-19” organizzato in collaborazione con Federdoc e OriGIn Italia a cui hanno partecipato oltre 200 rappresentanti del comparto.
La fondazione Qualivita ha presentato Il decalogo DOP per la comunicazione istituzionale

25% dei terreni agricoli dell’Unione Europea coltivati con pratiche di agricoltura biologica nel 2030

La strategia Farm to Fork (F2F) dell’UE, che fa parte del Green Deal, è stata presentata il 20 maggio a Bruxelles, La startegia ha tra gli altri l’obiettivo di arrivare al 25% delle terre agricole nell’UE coltivate con pratiche di agricoltura biologica entro il 2030, un aumento di tre volte rispetto alle superfici attuali.
Per saperne di più clicca qui.

Registrato dalla Unione Europea l’OLIO LUCANO IGP

L’olio extravergine di oliva lucano IGP, è stato registrato e pubblicato in Gazzetta Ufficiale Europea del 20 maggio 2020. E’Olio_Lucano_disciplinare_22.11.2019 (3) un grande risultato per i produttori di olio della Basilicata. Con la denominazione di origine per l’olio la Basilicata raggiungerà quota 18 per quelle già riconosciute in ambito agroalimentare. Scarica il Disciplinare.Olio_Lucano_disciplinare_22.11.2019 (3)